La Psicoterapia della Gestalt e lo studio della Genealogia - Seminario - Maggio 2013 Genova

Nessuno di noi è un essere completamente separato dagli altri: abbiamo un corpo nostro, pensieri, emozioni ed atteggiamenti che fanno di noi stessi gli individui unici ed irripetibili che siamo, ma la nostra unicità poggia o, potremmo dire, fiorisce da un terreno comune, che condividiamo insieme ad altri. Ma chi sono questi altri? Prima di tutto le persone significative che costituiscono la nostra rete attuale di appartenenze, che ci fanno sentire “casa” e che abbiamo scelto e continuiamo a scegliere proprio per questo.
Ma questi “altri” sono anche coloro che rappresentano le nostre radici e le nostre origini familiari. Lo specifico della psicoterapia della Gestalt è proprio quello di collocare i vissuti e le sofferenze dell'individuo in una cornice relazionale attuale che, nel suo farsi, ripercorre la trama delle esperienze relazionali attraversate e non completamente assimilate. Lo studio della genealogia può offrire un contributo prezioso alla psicoterapia della Gestalt per l'ampliamento della comprensione di questa cornice relazionale, non solo al livello familiare ma anche intergenerazionale e transgenerazionale, fornendo spunti per la comprensione delle influenze e delle trasmissioni lungo le generazioni di nodi emozionali e traumatici.

“Ogni trasformazione che [il soggetto] riesce a compiere di questa sofferenza in consapevolezza, risorsa, nuovo adattamento creativo o in amore, per quanto piccola sia, cura la sofferenza del mondo intero: egli interrompe la catena del trasferimento della sofferenza attraverso le relazioni e le generazioni e compie un atto fondamentalmente etico”. (Francesetti, 2011).

Obiettivi

L'obiettivo del seminario è fornire un'introduzione ai principali concetti della genealogia e alla loro elaborazione in un'ottica esperienziale e relazionale.

Programma

Il seminario è articolato in due incontri della durata di due ore ciascuno.

Primo incontro:

- introduzione alla psicogenealogia
- cenni sulla dinamica delle trasmissioni
- transgenerazionali
- rielaborazione esperienziale

Secondo incontro:

- l'eredità psicogenealogica
- cenni relativi al genosociogramma
- rielaborazione esperienziale
Date:

Non ci sono date previste al momento.

 

 

 

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Please publish modules in offcanvas position.